Workshops

WORKS WITH KIDS, STILL TO TRANSLATE.

Penso che la condivisione sia un momento molto importante del processo creativo, è qualcosa che lo tiene in vita. Mi piace perciò che ci sia uno spazio e un tempo in cui incontrarsi e “creare stando insieme”. Vedo così anche i laboratori artistici con bambini (e all’occorrenza adulti principianti).
Nel corso degli ultimi quattro anni ho diverse volte tenuto dei corsi di disegno per diverse fasce d’età, specialmente 7-10 anni. La pratica mi ha permesso di elaborare un metodo che mi soddifa ma che è anche in continuo sviluppo e si riadatta alle nuove persone che incontro. (Per quanto riguarda il mio background, dai un occhio a questa sezione del sito). Mi piace sentire le opinioni dei bambini, avvicinarmi al loro mondo e creare qualcosa con loro: è uno scambio, io passo loro alcune conoscenze, loro mi investono con la loro energia e creatività.

In particolare ho avuto modo di sperimentare 4 tipologie di laboratori:
murales collettivo – riqualificazione spazio
– corso sulle basi del disegno realistico – approccio al reale
Lab. creativo di costruzione e sperimentazione – specifico obiettivo educativo
– lab. di creazione e animazione di una storia in stop motion – narrazione

Murales collettivo in progetto pomeridiano scolastico FamigliAscuola, Coop Comin

“Nulla può accadere nell’universo senza l’energia e il sorriso di un bambino”.
Un murales collettivo, che ha visto la partecipazione di genitori, bambini e stagisti di alternanza scuola-lavoro. Il lavoro è stato svolto in diverse fasi: 1) coprogettazione con equipe educativa, mia realizzazione di alcuni bozzetti; 2) coinvolgimento di genitori e bambini per la votazione dei bozzetti; 3) mia impostazione del lavoro; 4) parti svolte da bambini e studenti.


Murales collettivo in progetto di home schooling in Portogallo.

L’abitazione, destinata ad accogliere un progetto di educazione scolastica a casa, aveva bisogno di un cambio di look, per rendere le pareti spoglie più adatte ad accogliere i bambini all’apertura delle attività. L’edificio è immerso nel verde e costeggiato da un fiume. L’ambiente è formale e accogliente. Dopo un attività di brainstorming coi bambini, abbiamo realizzato delle forme molto semplici con colori creati da terre ed elementi naturali.


Corso disegno volti e figura

Il mondo è una scoperta, e disegnare coinvolge tutti i nostri sensi. Durante il corso sulle basi del disegno, conosciamo il corpo, il movimento, il volto, gli oggetti sentendo le superfici, giocando al mimo per riprodurre le figure, scovando le forme con cui posso semplificare quello che osservo… Alterno disegno dal vero, da fotografia, da autori, creazione libera. Qui alcuni momenti delle nostre attività insieme e alcuni lavori.

Laboratori creativi di sperimentazione per sviluppo/ rafforzamento di capacità specifiche

A seguito della condivisione di alcuni obiettivi con una equipe educativa, ho sviluppato delle proposte in cui l’attività artistica potesse essere funzionale al raggiungimento degli obiettivi educativi.
Es. di obiettivi e attività:
1) Obiettivo: supporto al miglioramento della mobilità fine del bambino. Attività: la proposta ha previsto la realizzazione di diversi personaggi del suo cartone animato preferito, ognuno con tecniche e materali differenti che il bambino potesse manipolare e testare.
2) Obiettivo: supporto allo studio delle materie scolastiche.
Attività: riaggangiandoci agli argomenti scolastici, realizzazione di un castello medievale con materiali di riciclo, ogni incontro è l’occasione per approfondire un tema connesso alla materia di riferimento. Possibilità di inserire micro obiettivi legati ad altre materie.
3) Obiettivo: potenziare e incanalare l’immaginazione del bambino e favorire la libera sperimentazione, uscendo da strutture rigide.
Attività: in questo caso, a seconda degli spunti ricevuti dal bambino, si alternano attività di manipolazione di materiali, acquarello, disegno, lettura e creazione di personaggi.. con eventuale supporto della musica. Questo tipo di attività si configura più come un “atelier” in cui il bambino può creare liberamente sapendo che ha una figura di riferimento cui fare domande e ricevere supporto.

Per informazioni più specifiche su questi percorsi chiedermi direttamente a balzarottistefania@yahoo.it.

Laboratorio di creazione e animazione di una storia in stop motion

Anche questo tipo di progetto può essere strumentale al raggiungimento di obiettivi scolastici e/o educativi. Presenta una complessità maggiore: oltre alla costruzione di personaggi e oggetti, infatti, si tratterà di costruire una breve storia o sequenza, e di scattare insieme le foto con l’app stop motion studio. Qui un pezzo di uno dei lavori sui fenici in cui un piccolo gruppetto di bambini ha partecipato lavorando su: scenografia, costruzione della barca, costruzione di tutti i beni esportati, pittura delle vele con barbabietola per simulare la porpora. Il video integrale destinato ai genitori dei bambini include approfondimenti recitati sui fenici, musiche cantate dai bambini, altri spezzoni animati, il dietro le quinte. Di seguito altri progetti, età bambini tra i 6 e i 12 anni, più info al link dei video.

https://studio.youtube.com/video/IAURYgxShA4